Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2017

E dopo un Capodanno di acciacchi...

... finalmente si ricomincia a respirare!
Certo che con dei bambini in casa cambia tutto, festività incluse. Un tempo il Natale rappresentava per me un periodo lunghissimo -complice anche il festeggiamento di quello serbo-Ortodosso il 7 gennaio- e poi i Capodanni erano all'insegna della spensieratezza e di cene luculliane. Ora è tutto ridimensionato a... misura di Damon. Con tanto di febbri da cavallo e di tonsilliti, per cui finisce che il Natale vola via in un lampo e a San Silvestro si festeggia l'anno nuovo con gli antibiotici e cumuli di fazzoletti accanto al lettone.
Pazienza. Nella vita ci vuole tanta pazienza e quando si diventa genitori, bisogna duplicarla, addirittura triplicarla.
Tuttavia se si riesce a sopportare tutto adeguatamente, poi torna il sereno. E si possono raccogliere belle e buone nuove. Per esempio una sorpresa stupenda: la mia Pagina Facebook "I benandanti e le streghe del Friuli" ha superato i 1800 followers nel giro di due mesi:
https://ww…