Vittoria al Premio Letterario "Donne tra ricordi e futuro"


Ragazzi... non mi era mai, mai successo nella vita: ho vinto un concorso letterario!!!!!!!!!

Sono così felice che il cuore sembra scoppiarmi. E tutto il merito va a mia madre, che mi ha ispirata così tanto, fin da quando ero una bambina. Il mio scritto, inviato per la sezione "Cucina di famiglia" si chiama infatti:

IL RICETTARIO DI BABA LJUBA 
LA CUCINA RURALE JUGOSLAVA -

Baba Ljuba, perché mia madre si chiama Ljubica, detta anche Ljuba ed è già "baba", ovvero nonna delle nostre quattro splendide nipoti, cui è pure dedicato il ricettario.

Questo pomeriggio andrò a trovare mia madre e festeggeremo. 

Evviva!!!

Commenti

  1. avevo lasciato un commento del tipo "e brava natassa ^^" ma è sparito...

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Recensione: “Attraversare i muri – un'autobiografia” di Marina Abramovic'

Appunti della conferenza “Terre di matriarche: dee, fate, streghe e donne ribelli in Friuli fra Tarda Antichità ed Evo Moderno” a cura del Prof. Angelo Floramo, presso Palazzo Lantieri, domenica 4 ottobre 2015.